Arrivando al decennale (2003-2008)

Formazione

La formazione arrivando al decennale

Sempre più coro e associazione percepiscono, per se stessi e per il progresso della coralità in generale, l'importanza di realizzare progetti formativi di qualità.

Oltre alla partecipazione costante ai corsi Fersaco (dalla vocalità alla lettura della partitura alla analisi al gregoriano), Studium Canticum a partire dal 2004 organizza il Laboratorio Permanente per Direttori di Coro, con il quale si propone di creare un circuito virtuoso di scambi tra direttori e tra cori. Il nostro partner è il coro Euridice, con il quale, fin dal 2004, invitati a Bologna, si inaugura una collaborazione progettuale molto feconda.

Repertorio

Il repertorio arrivando al decennale

Negli ultimi cinque anni abbiamo ampliato il nostro repertorio fino a comprendere sia diverse pagine di musica barocca (Monteverdi, Telemann, Scarlatti) sia diverse composizioni legate più strettamente alla contemporaneità (fra queste opere di Bettinelli, Scattolin e altri compositori attivi in questi decenni). Sperimentiamo anche differenti formazioni a seconda del repertorio. Prosegue la nostra attività concertistica, con una particolare attenzione ai programmi che, di regola, presentiamo in anteprima nella rassegna cittadina Mercoledì a Palazzo Regio, alla quale partecipiamo con continuità.

Coro e orchestra

Coro e orchestra arrivando al decennale

Nell'ambito del repertorio coro e orchestra una importante tappa (2003) è stata la produzione del Requiem di W. A. Mozart, poi prodotto in dvd (2005) e distribuito con il quotidiano regionale l'Unione Sarda.

Insieme con la associazione Musica Viva realizziamo un progetto barocco con l'esecuzione del Magnificat di Domenico Scarlatti e quello di Francesco Durante.

Incontro con altre arti

L'incontro con altre arti arrivando al decennale

In questi anni ci interessa particolarmente l'indagine sulla parola. Collaboriamo con Elio Turno Arthemalle e alcuni attori della sua compagnia Riverrun, realizzando sia un studio sulla dizione, sia un laboratorio 'paradrammaturgico' incentrato sui testi letterari di alcuni dei brani del nostro repertorio.

Attività organizzate dalla Associazione

Le attività organizzate dall'Associazione arrivando al decennale

Oltre alle attività formative e performative di Studium Canticum, l'associazione omonima, allo scopo di ampliare il pubblico della coralità fornendo nel contempo i mezzi per la sua formazione, si dedica alla realizzazione di un progetto corale per i bambini, il progetto Scuole in Coro, da cui nasce, nel 2007, il coro di voci bianche, e di un progetto corale per i ragazzi delle scuole superiori, il progetto Chorus Fabbrica.

Concorsi e rassegne

Concorsi e rassegne arrivando al decennale

Nel 2006 partecipiamo al Concorso Città di Zagarolo, conseguendo il secondo posto e il premio 'Domenico Cieri' per la migliore esecuzione del brano d'obbligo rinascimentale. Nel 2007 partecipiamo al Concorso Corale Nazionale città di Vittorio Veneto ottenendo il terzo posto.

Al di là della partecipazione ai concorsi il coro prende parte a rassegne (tra cui, nel 2006, quella organizzata a Pescara dall'Ente Manifestazione Pescarese) e soprattutto cerca di creare, grazie alle sue iniziative di formazione, altri circuiti di scambi virtuosi, alternativi rispetto alla formula della 'gara' tipica del concorso.