Spettacolo Aperto è un festival di musiche per coro.

Ci troverete laboratori (per bambini, ragazzi, adulti, per esperti, per principianti) e concerti (di polifonia ‘classica’, di canzoni per bambini, di composizioni moderne, di canto popolare sardo, friulano, latinobalcanico, di canti amazzonici, di armonizzazioni di grandi cantautori, De Andrè, per esempio).
Ci troverete cori di ogni età, piccoli ensemble, pianisti o violinisti o percussionisti, ma anche ballerini di tango o body percussionists, performer, o una banda.
Li incontrerete in teatri e chiese ma anche in scuole, piazze, giardini, parchi, o sul lungomare.

In questo caos apparente sta la nostra idea del far coro: un mezzo potente e altamente flessibile per fare incontrare le persone con la musica.

La eterogeneità è anche un modo per sfatare alcuni falsi miti legati al coro.
Incrociare linguaggi, competenze, luoghi e persone è un modo per mostrare che il coro aborre la staticità, anzi invita chi canta e ascolta al movimento (verso se stessi, gli altri, la musica); che il coro non è una appendice della architettura sacra (che a volte predilige perchè bellissima e accogliente); che il coro non è legato al passato. Anzi, grazie alla sua natura camaleontica, canta cose di oggi, sacre, profane, spiritose, gravi, pensierose, divertenti: cose comprensibili, perchè parlano di noi.

Un grazie vero a tutti i protagonisti del festival, e a voi pubblico, se vorrete accogliere il nostro invito:

prego, lo Spettacolo è Aperto!

#SpettacoloAperto

Rassegna stampa

Calendario degli eventi

Laboratori Concerti

2905

GIOVEDÌ
A cura di
Monica Orofino
In collaborazione con
Il Contrappunto Fiorito
Massimo Balliccu, chitarra
Manuela Giovannini, voce e viola
Barbara Mostallino, voce e pianoforte
Monica Orofino, voce e violino

Lezione concerto inspirata alla Music Learning Theory di Edwin Gordon.
Circondati da musicisti coi loro strumenti, adulti e bambini potranno ascoltare ed interagire con la musica, liberi di muoversi e di esprimersi: una esperienza di benessere, di ascolto partecipato, giocato e cantato dal vivo, senza barriere tra chi suona e chi ascolta

Ingresso
€ 8
Fotografie di Iolanda Delogu, Flavia Matta, Alberto Piso
Coro giovanile
Chorus fabbrica
Organo
Francesco Bianco
Direttore
Stefania Pineider

Voci giovanili in concerto: da Haydn (1737-1806) a Mendelssohn (1809-1847), con alcune versioni diversamente ispirate del testo Laudate pueri Dominum.

Con la partecipazione di Labor Limae (ensemble a voci pari di Studium Canticum) che eseguirà Salve Regina di Francesco Cavalli

Ingresso libero
Fotografie di Marco Corda, Iolanda Delogu, Dietrich Steinmetz, Simone Tesotti

3005

VENERDÌ
In collaborazione con
D.D. Giovanni Lilliu, D.D. Randaccio, Istituto Comprensivo Su Planu, Conservatorio di Musica di Cagliari - Classe di Direzione di Coro per la scuola di Didattica (docente Pio Salotto), Classe di Musica corale e Direzione di Coro (docente Michele Napolitano)
Cori
Coro dei Piccoli, Scuole in Coro, Ad libitum, Studium Canticum
Pianoforte
Manuele Pinna
Narratore
Roberto Piumini
Pubblico cantante
Bambini della I a (Via Caboni), II b (Via Garavetti), II b, II a (Via Venezia), II a, II b, IV b, V b (Su Planu)
Collaboratore musicale
Antonio Atzeni
Direttore
Stefania Pineider

Paolofischio che dietro le correva viene commissionato agli autori dal Maggio Musicale Fiorentino, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico dei giovanissimi come parte attiva dello spettacolo. La storia, scritta da Roberto Piumini, racconta di un velocissimo corridore, Paolofischio, che, per conto di un tal paese, corre dietro alla vita per carpirne i segreti. Ma la vita corre più veloce di lui...

La storia è commentata da dieci canzoni, scritte da Andrea Basevi. Ognuna delle canzoni ha uno stile diverso “un po’ perché mi sono divertito io e un po’ perché penso che la musica è bella quando è varia, sempre cangiante, come un arcobaleno di suoni”

Ingresso
€ 6
Fotografie di Cristina Deidda, Antonio Medda, Sergio Stefanini, Maria Francesca Todde, Marcello Trois

3105

SABATO
Con la partecipazione di
Roberto Piumini
In collaborazione con

Direzione Didattica Giovanni Lilliu

Giampaolo Farci
(tutor Facoltà Scienze della Formazione Primaria Università di Cagliari)

Paola Cossu
(insegnante)

B&B Sonnino
www.sonninobedandbreakfast.it

Paolofischio, chi era costui? Queste e altre domande sul mondo poetico e narrativo dell’autore circoleranno in questo incontro tra bambini e Piumini, incontro preparato in ogni classe da laboratori sui testi, alcuni a cura di Giampaolo Farci

Ingresso riservato alle scuole
Fotografie di Antonio Medda

0206

LUNEDÌ
Apertura Musicale
Pinuccio Sciola e le sue pietre sonore
Coro
Studium Canticum con i cantori vincitori del bando Sunrise
Orchestra
Ensemble Palestrina (Attilio Motzo, Simone Soro, Giorgio Oppo, Luca Persico, Dimitri Mattu, Gabriele Piras, Gianluca Pischedda, Fabrizio Meloni, Francesco Sergi, Stefano Colombelli)
Direttore
Gary Graden

Canteremo la potente musica di Ola Gjeilo, intitolata al sorgere del sole, proprio al sorgere del sole, di fronte al mare. Un modo per dare corpo alla idea musicale della Sunrise Mass, quella di un viaggio metafisico dal cielo alla terra:
Kyrie - The Spheres Gloria - Sunrise Credo - The City Sanctus & Agnus Dei - Identity & The Ground

Il suono archetipico delle pietre di Pinuccio Sciola, che risuoneranno per noi nel silenzio del mattino, sarà un perfetto avvio per questo viaggio: tra la terra ed il cielo.

Ingresso
€ 6 con cappuccino caldo e cornetto di cortesia
Fotografie di Antonello Brughitta, Cristina Deidda, Antonio Tarquini
In collaborazione con
Ulivi e Palme Hotel Residence
www.uliviepalme.it
Coro
Studium Canticum con i cantori vincitori del bando Sunrise
Orchestra
Ensemble Palestrina (Attilio Motzo, Simone Soro, Giorgio Oppo, Luca Persico, Dimitri Mattu, Gabriele Piras, Gianluca Pischedda, Fabrizio Meloni, Francesco Sergi, Stefano Colombelli)
Direttore
Gary Graden

La Sunrise Mass del norvegese Ola Gjieilo al centro di un programma musicale di ispirazione contemporanea, che si apre con due quartetti per archi di Steve Dobrogosz (Processional e Ragtime) e si chiude con l’Adagio di Samuel Barber nella versione per orchestra e coro

Ingresso
€ 7
Fotografie di Antonio Medda, Maria Francesca Todde

0306

MARTEDÌ
A cura di
Stefania Pineider

Trascorriamo insieme un pomeriggio canterino sul prato: impariamo canzoni, suoniamo ritmi col corpo e con strumenti per poi unirci al coro di voci bianche che canterà nel concerto delle 19.00

Ingresso libero
Fotografie di Marco Corda, Antonio Medda
Coro di voci bianche
Scuole in Coro
Pianoforte
Tobia Tuveri
Narratore
Elio Turno Arthemalle
Direttore
Stefania Pineider

Parole poetiche, parole proverbiali, parole strambe, parole che raccontano storie, parole che a cantarle ci fa bene. Tante canzoni diverse, stessa gioia del cantare insieme. Alla scoperta delle parole del canto ci guida Elio... attenti che fa scherzi...!!!

Ingresso libero
Fotografie di Marco Corda, Antonio Medda

0406

MERCOLEDÌ
A cura di
Gustavo Maldino

Dai suoni della foresta amazzonica, con i canti che scandiscono la vita degli aborigeni Kra¢, ad un piccolo compendio di storia musicale argentina: canti d’amore, tango, milonga. A ricostruire, intorno alle note, colori ed emozioni di quel mondo musicale, uno dei massimi esperti mondiali delle espressioni etniche e folcloriche del Sudamerica: Gustavo Maldino, che ci trascinerà con la sua energia contagiosa

Contributo di partecipazione
€ 60 per le tre giornate

0506

GIOVEDÌ
A cura di
Stefania Pineder

Sapete giocare a Regina Reginella? E a Lumaca e Topolino? Sono canti per giocare, o meglio giochi per cantare..., bè, insomma, se venite, cantiamo e ci divertiamo insieme

Contributo di partecipazione
€ 5
Fotografie di Iolanda Delogu, Flavia Matta, Alberto Piso
A cura di
Stefania Pineider

Trascorriamo un’ora insieme con la nostra voce (la conoscete bene?!): facciamo esperimenti per esplorarla, cantiamo canzoni, impariamo giochi da cantare...

Contributo di partecipazione
€ 5
Fotografie di Iolanda Delogu, Flavia Matta, Alberto Piso
A cura di
Gustavo Maldino

Dai suoni della foresta amazzonica, con i canti che scandiscono la vita degli aborigeni Kra¢, ad un piccolo compendio di storia musicale argentina: canti d’amore, tango, milonga. A ricostruire, intorno alle note, colori ed emozioni di quel mondo musicale, uno dei massimi esperti mondiali delle espressioni etniche e folcloriche del Sudamerica: Gustavo Maldino, che ci trascinerà con la sua energia contagiosa

Contributo di partecipazione
€ 60 per le tre giornate

0606

VENERDÌ
A cura di
Stefano Baroni

Laboratorio di sperimentazione sonora con la body percussion. Il nostro corpo? Uno strumento ritmico di precisione!

Contributo di partecipazione
€ 8
Fotografie di Iolanda Delogu, Antonio Medda
In collaborazione con
Liceo Dettori, ITS Primo Levi, Liceo Pacinotti, Liceo Siotto
A cura di
Stefano Baroni

Una full immersion nel linguaggio della body percussion, per scoprire che “il ritmo è la vita stessa, il ritmo agisce e provoca, è la forza che unisce linguaggio, musica e movimento” (C. Orff)

Ingresso riservato ai cori scolastici
Coro
Coro dei Piccoli
Pianoforte
Antonio Atzeni
Direttore
Stefania Pineider

Un concerto che le grandi voci dei bambini dai 3 ai 7 anni dedicheranno a voi tutti. Vi canteranno storie di animali, poesie, sentimenti, e se si muoveranno un po’ al suono della musica è perché non vedono l’ora di farvele ascoltare!

Ingresso libero
Fotografie di Giorgio Biolchini, Flavia Matta, Alberto Piso
A cura di
Gustavo Maldino

Dai suoni della foresta amazzonica, con i canti che scandiscono la vita degli aborigeni Kra¢, ad un piccolo compendio di storia musicale argentina: canti d’amore, tango, milonga. A ricostruire, intorno alle note, colori ed emozioni di quel mondo musicale, uno dei massimi esperti mondiali delle espressioni etniche e folcloriche del Sudamerica: Gustavo Maldino, che ci trascinerà con la sua energia contagiosa

Contributo di partecipazione
€ 60 per le tre giornate

0706

SABATO
In collaborazione con
Area Tango (Pino Perria e Roberta Marcialis)
Paolo Angioni
Cori
Ad libitum, Studium Canticum con i cantori partecipanti al laboratorio
Percussioni
Marco Caredda
Direttore
Gustavo Maldino

Immaginate di essere al cospetto dei nativi amazzonici brasiliani della tribù Kra¢. Potreste sentire un canto che inneggia alla natura, o una canzone guerriera, o una serenata per la notte di nozze. E da lì spostarvi in Argentina, per un tango (come potrebbe mancare la danza?), o per una milonga. Immersi nella natura, potrete avventurarvi in un piccolo viaggio nella musica etnica latinoamericana, guidati da un argentino doc, Gustavo Maldino

Ingresso
€ 7
Fotografie di Cristina Deidda, Antonio Medda, Maria Francesca Todde
In collaborazione con
Liceo Dettori, ITS Primo Levi, Liceo Pacinotti, Liceo Siotto
A cura di
Stefano Baroni

Una full immersion nel linguaggio della body percussion, per scoprire che “il ritmo è la vita stessa, il ritmo agisce e provoca, è la forza che unisce linguaggio, musica e movimento” (C. Orff)

Ingresso riservato ai cori scolastici

0806

DOMENICA
Cori
Liceo Dettori, ITS Primo Levi, Liceo Pacinotti, Liceo Siotto, Coro giovanile Chorus Fabbrica
Preparatori musicali e Direttori
Franca Devinu (sConcerti®)
Stefania Pineider (sConcerti®)
Tobia Tuveri (sConcerti®)
Direttore della performance
Stefano Baroni

Ragazzi delle scuole superiori della città che cantano insieme in polifonia, spaziando dal canone medievale, allo spiritual, ai Queen.
Cantano con la voce e con il corpo, accompagnandosi con la body percussion.
Un concerto su prato, dove continuare la festa con un pic nic insieme al pubblico (saranno affamati, siate generosi!!!)

Ingresso
€ 6
Fotografie di Iolanda Delogu, Maria Francesca Todde

1006

MARTEDÌ
Interpreti
Latinobalcanica ensemble
Sonila Kaceli, soprano
Elisa Bonazzi, mezzosoprano
Angela Troilo, contralto, flauto dolce

Dalla ricerca sul campo, un repertorio di origine popolare di area latinobalcanica (da qui il nome del trio). Ma i temi albanesi, bulgari, abruzzesi, siciliani..., sono riletti anche attraverso sonorità contemporanee, grazie alla collaborazione con abili compositori.
Nel giardino di Palazzo Siotto, tra candele e cuscini, suoni antichi e moderni amalgamati grazie alla grande raffinatezza esecutiva delle interpreti

€ 6
Fotografie di Flavia Matta, Alberto Piso, Simone Tesotti

1106

MERCOLEDÌ
A cura di
Pier Paolo Scattolin

Pier Paolo Scattolin, compositore, direttore d’orchestra e di coro, innovatore dello stile espressivo e dei repertori della coralità, è un appassionato sostenitore delle potenzialità ‘corali’ della musica aleatoria (< latino alea, dado), la musica in cui alcuni elementi della composizione sono lasciati al caso o alle libere decisioni dell’esecutore.

In questo incontro ci racconta come nasce questo tipo di musica, e, soprattutto, le sue interessantissimi applicazioni nel campo della didattica e dello sviluppo della sensibilità musicale.

Ingresso libero
A cura di
Pier Paolo Scattolin

Quando l’esecutore scrive la partitura, e senza essere un musicista....!
Durante il laboratorio i partecipanti daranno vita ad una partitura aleatoria intitolata Per non dimenticare (sul testo di Natale di Ungaretti). Seguendo alcuni semplici suggerimenti ogni esecutore potrà dare il suo contributo alla creazione e assisterà al nascere di una composizione inaudita ed unica.
Compositori per un giorno, accorrete numerosi!

Ingresso
€ 5
Fotografie di Iolanda Delogu, Maria Francesca Todde

1206

GIOVEDÌ
Coro
Matilde Salvador
Pianoforte a quattro mani
Giuseppina Scravaglieri e Mirko Taurino
Direttore
Paolo Carta
Presentazione
Emma Gobbato

Le canzoni più belle di De Andrè, in una insolita versione per coro e pianoforte a quattro mani

Ingresso libero
Fotografie di Iolanda Delogu, Maria Francesca Todde

1306

VENERDÌ
A cura di
Marco Maiero e Michele Turnu

Vuoi provare l’emozione di cantare in concerto con un muro di voci che ti sostengono e cementano la loro voce con la tua?
In questo laboratorio i direttori dei cori Vôs de Mont (Tricesimo) e Bachis Sulis (Aritzo) si alterneranno nell’insegnarti un canto della loro tradizione, e qualche trucco di emissione per sembrare un vero cantore di montagna, o un vero cantore sardo...
Nel concerto che seguirà, perciò, sarai parte del coro!

Ingresso
€ 5
Fotografie di Cristina Deidda, Antonio Medda, Maria Francesca Todde
Cori
Coro Vôs de Mont, direttore Marco Maiero
Coro Bachis Sulis, direttore Michele Turnu
Studium Canticum, direttore Pier Paolo Scattolin (sConcerti®)

Un “match” sonoro tra il Friuli Venezia Giulia e la Sardegna: canti della terra, dell’amore, del dolore, canti del popolo. Sonorità ben diverse, passione fortemente condivisa.
Il gemellaggio prosegue nel dopo-concerto, con uno spuntino sardo-friulano in compagnia del pubblico

Ingresso
€ 7
Fotografie di Cristina Deidda, Antonio Medda, Maria Francesca Todde

1406

SABATO
In collaborazione con

Domi Sanitas

Cooperativa Sociale CTR

Istituto Salesiano “Don Bosco”

Le Plus Bon
www.leplusbon.com

Cori
Ave Verum (Quartu Sant'Elena) dir. Tobia Tuveri
Auditorium di Marina Piccola
11.00
Bonu Caminu (Ardauli) dir. Michele Turnu
Chiesa di Santa Lucia, Via Cimarosa
11.00
Clara Voce (Quartu) dir. Federico Liguori
Chiesa di Santa Lucia, Via Cimarosa
11.00
Coro del Centro di Aggregazione Sociale (Sarroch) dir. Francesca Garau
Mediateca del Mediterraneo, Via Mameli
11.00
Coro di Arbatax (Arbatax) dir. Luisa Balzano
Medaglia Miracolosa (salone), Piazza San Michele
11.00
Lorenzo Perosi (Olbia) dir. Paolo di Paola
Chiesa di San Pietro, Via Chiesa (Pirri)
11.00
Musica Viva voci bianche & Scuole in Coro (Cagliari) dir. Maria Paola Nonne (sConcerti®)
Chiesa di San Pietro, Via Chiesa Pirri
11.00
Vôs de Mont (Tricesimo) dir. Marco Maiero
Chiostro di San Domenico, Via XXIV Maggio
11.00
Olbia Flok Ensemble (Olbia) dir. Cristiano Deriu
Chiesa di Sant'Agostino, Via Baylle
12.00
Clara Voce (Quartu) dir. Federico Liguori
Chiesa di Santa Chiara, Salita Santa Chiara
17.30
Las Mamas (Capoterra) dir. Annalisa Melis
Chiesa di Sant'Agostino, Via Baylle
17.30
San Francesco díAssisi (Sassari) dir. Ciro Cau
Cappella Scuola Infanzia Lieta, Via Pintor
17.30
SS. Cosma e Damiano (Suni) dir. Damiano Delogu
Chiesa di San Francesco di Paola, Via Roma
17.30
Tasis (Isili) dir. Antioco Ghiani
Cappella Scuola Infanzia Lieta, Via Pintor
17.30
Turritano (Porto Torres) dir. Laura Lambroni
Chiesa di Santa Chiara, Salita Santa Chiara
17.30
Schola Cantorum Villa del Mas (Elmas) dir. Orlando Pittau
Chiesa di Sant'Agostino, Via Baylle
17.30
Ire Melodiando Ensemble (Cagliari) dir. Massimo Serra
Musica Insieme (Cagliari) dir. Massimo Serra
Sancta Rosalia (Cagliari) dir. Massimo Serra
San Pietro Apostolo (Suelli) dir. Massimo Serra
Chiesa di Santa Chiara, Salita Santa Chiara
18.30
Ave Verum (Quartu SantíElena) dir. Tobia Tuveri
Chiesa delle Cappuccine, Via Cima
18.30
Jubilate (Cagliari) dir. Alicia Gibelli
Chiesa delle Cappuccine, Via Cima
18.30
Musica Viva (Cagliari) dir. Maria Paola Nonne
Chiesa di Cristo Re, Via Scano
19.00
Pacinotti (Cagliari) dir. Franca Devinu
Chiesa di Santa Rosalia, Via Torino
19.15
Ars Antiqua (Seneghe) dir. Marco Sotgiu
Chiesa di San Vincenzo, Via Bosa
19.30
Scuola Civica di Musica “Città di Sinnai” (Sinnai) dir. Daniele D’Elia
Chiesa di San Vincenzo, Via Bosa
19.30

Una città in canto.
Tanti cori, di ogni genere, di ogni stile, di ogni età, si esibiranno lungo l’arco della giornata nei luoghi della vita quotidiana, in piazza, per strada, in chiesa.
Un reticolo di suono in movimento, in spazi chiusi ma soprattutto aperti, in luoghi di transito e sosta, per offrire a chi passa, a chi cammina, a chi si ferma, un pezzetto di musica per voci. Per sorprendere, rilassare, divertire, ispirare, far sognare

Una zittade in cantu.
Medas coros, de dogni zenia e istile, de dogni edade, s’appresentana po totta sa die, da manzanu a sero, in sos logos de sa vida de dogni die, in prazza, in carrela, in crèsia.
Unu intrizzu de sonos in movimentu, in ispazios serrados ma subratottu abertos, in logos de passazu e de reposu, po cumbidare a chie passada, a chie caminada, a chie si frimmada, unu pagu de musica cun sas boghes. Po ispantare, pasare, ispassiare, chircare ideas bonas e faghere sonniare

Fotografie di Maurizio Carboni, Monica Cossu, Riccardo Faggioli, Alberto Piso, Rossana Usai, Priamo Tolu, Marcello Trois
Cori
Cori partecipanti a Cagliari in Coro
Banda
Banda Comunale Città di Sinnai
Trascrizione e arrangiamenti
Lorenzo Pusceddu
Direttore
Pier Paolo Scattolin

Gran finale: tutti i cori protagonisti di Cagliari in Coro, sulle scalinate simbolo della città, accompagnati dalla banda, per una esplosione sonora finale.
Da Haendel, a Non potho reposare, a Morricone...

A risentirci presto!

Fotografie di Marco Corda, Cristina Deidda, Antonio Medda, Dietrich Steinmetz, Maria Francesca Todde

Informazioni per partecipare

Ingressi laboratori

Possono essere prenotati scrivendo ad associazione@studiumcanticum.it o telefonando al numero 338 9403280

Ingressi concerti

Gli ingressi per la partecipazione ai concerti del festival saranno disponibili

Possono altresì essere prenotati scrivendo ad associazione@studiumcanticum.it o telefonando al numero 338 9403280

I proventi di Spettacolo Aperto andranno a sostenere le attività istituzionali della associazione.

Eccezioni

* Per il solo concerto del 02/06 delle ore 21.00 saranno disponibili anche presso Ulivi e Palme Hotel Residence di Via Bembo 25 (Cagliari)
** Per il solo concerto del 30/05 il botteghino dell'Auditorium di Piazza Porrino sarà aperto dalle 14.30 alle 20.00

I protagonisti

Ad libitum

Ad libitum

Dalla scuola di musica corale di Studium Canticum un gruppo di agguerriti scopritori del far coro
Antonio Atzeni

Antonio Atzeni

Formatosi con studi decennali di pianoforte ed una laurea in fisica, si dedica con rigore alla didattica nel campo della attività corale, di cui à appassionato cultore
Area Tango

Area Tango

Pino Perria, che ha realizzato ‘a bottega’, dai più grandi maestri di fama internazionale, la sua formazione sul tango, si distingue per la sua grande capacità di improvvisazione. Balla in coppia con Roberta Marcialis
Attilio Motzo

Attilio Motzo

Violinista tra le fila delle migliori orchestre d’Europa, è attivo in diverse formazioni cameristiche. Guida gli archi dell’Ensemble Palestrina
Bachis Sulis

Bachis Sulis

Coro popolare di Aritzo diretto da Michele Turnu. Internazionale la sua fama ed attività in favore delle tradizioni e la cultura del popolo sardo. Persuaso che attraverso il canto sia possibile promuovere amicizia e solidarietà, il coro è testimonial dell’Admo Sardegna

Michele Turnu

Autore di composizioni e armonizzazioni di canto popolare è un riconosciuto specialista del settore. Oltre al Bachis Sulis dirige diverse altre formazioni corali popolari
Banda Comunale Città di Sinnai

Banda Comunale Città di Sinnai

Fondata nel 1919, diretta da Lorenzo Pusceddu, svolge una infaticabile attività didattica sul territorio e, per quella artistica, ottiene importanti riconoscimenti a livello nazionale

Lorenzo Pusceddu

Ha al suo attivo un ampio catalogo eseguito a livello internazionale e nei principali concorsi. È regolarmente impegnato come docente in stages formativi e come giurato in concorsi bandistici
Chorus Fabbrica

Chorus Fabbrica

Coro giovanile di Studium Canticum, affronta un repertorio di varie epoche e stili
Coro dei Piccoli

Coro dei Piccoli

Dedicato alle grandi voci dei bambini dai tre anni di età, in questo coro di Studium Canticum si gioca alla musica, mediante filastrocche, giochi cantati, movimento...
Elio Turno Arthemalle

Elio Turno Arthemalle

Regista-attore dalla attività vulcanica, nel suo percorso professionale attività drammaturgica ed esperienza educativa sono strettamente legate
Franca Devinu

Franca Devinu

Diplomata in canto, oltre alla attività concertistica si dedica, da diversi anni, all’insegnamento del canto in varie scuole di Cagliari e Provincia ed in Scuole Civiche di Musica. È direttrice del coro del Liceo Scientifico Pacinotti
Francesco Bianco

Francesco Bianco

Pianista, clavicembalista, organista, oltre all’impegno didattico presso il Conservatorio di Cagliari, collabora con numerose associazioni impegnate nella diffusione della musica antica
Gary Graden

Gary Graden

Pluripremiato con il suo St. Jacob’s di Stoccolma, è tra i più accreditati direttori della coralità mondiale. Dirige e tiene stages in tutta Europa
Giampaolo Farci

Giampaolo Farci

Insegnante, formatore, tutor universitario, ideatore e coordinatore di iniziative relative alla didattica dei beni culturali e alla didattica laboratoriale
Giuseppina Scravaglieri e Mirko Taurino

Giuseppina Scravaglieri e Mirko Taurino

Duo pianistico torinese dal suono caldo e comunicativo e dotato di una spiccata sensibilità artistica, si dedica a diversi generi musicali
Gustavo Maldino

Gustavo Maldino

Direttore di alcuni tra i più rinomati cori professionali in Argentina, è considerato il maggior esperto mondiale di musica etnica e folclorica del Sudamerica
Latinobalcanica Ensemble

Latinobalcanica Ensemble

Trio vocale femminile di Bologna che divide la sua vocazione fra il recupero di canti popolari (area italo-balcanica) e la loro evoluzione in chiave contemporanea
Manuele Pinna

Manuele Pinna

Pianista, diplomato a Cagliari, aggiornato in numerose masterclass internazionali, lavora frequentemente come accompagnatore, specializzando la sua collaborazione con le formazioni corali
Marco Caredda

Marco Caredda

Percussionista cagliaritano, la cifra della ecletticità caratterizza il suo percorso di altissimo livello musicale
Matilde Salvador

Matilde Salvador

Coro attivo dal 1992 sul territorio algherese, sotto la guida di Paolo Carta, promuove rassegne e concorsi, con un repertorio che spazia dall’antico, alla tradizione catalana, alle rielaborazioni d’autore
Monica Orofino

Monica Orofino

Esperta certificata della Music Learning Theory di Edwin Gordon, si occupa di avviamento musicale della prima infanzia
Pier Paolo Scattolin

Pier Paolo Scattolin

Direttore d’orchestra, di coro e compositore, maestro di riferimento per le giovani generazioni di direttori italiani, dal 1976 è direttore artistico della Società Corale Euridice di Bologna, un nome nel panorama internazionale
Pinuccio Sciola

Pinuccio Sciola

Artista di fama internazionale, dalla sua straordinaria ricerca sulle pietre nasce la magia delle ‘pietre sonore’, sculture capaci di generare suoni che, secondo la densità e il tipo di incisione, ricordano il vetro o il metallo, strumenti di legno o perfino la voce umana
Roberto Piumini

Roberto Piumini

Pubblica nel campo dell’editoria per ragazzi con oltre 60 editori italiani. Con strumentisti e attori propone spettacoli di lettura e recitazione dei propri testi, o di animazione teatrale e musicale
Scuole in Coro

Scuole in Coro

Coro di voci bianche di Studium Canticum nato nel 2006 in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Scolastiche del Comune di Cagliari
Stefania Pineider

Stefania Pineider

Direttore artistico e musicale della associazione Studium Canticum, è appassionata esploratrice di sistemi didattici per la comunicazione efficace della esperienza musicale corale
Stefano Baroni

Stefano Baroni

Esperto certificato Orff-Schulwerk, è specialista della disciplina della body percussion di cui è docente, performer, coautore di testi. Fondatore dell’associazione Kerè, affianca l’attività di didatta a quelle di musicista e ingegnere
Studium Canticum

Studium Canticum

Il coro che ha fondato e sostiene l’associazione omonima. Una compagine versatile che spazia tra repertori di varie epoche e stili, impegnata in progetti sul territorio, in tournée, in collaborazioni con altre arti e artisti in cui scoperta (di nuovi orizzonti) e approfondimento (delle proprie competenze) sono il denominatore comune
Tobia Tuveri

Tobia Tuveri

Pianista, diplomato a Cagliari, ha frequentato il corso post-diploma del Conservatorio Superiore di Musica di Saragozza e numerose masterclass, l’ultima con Ciccolini nel 2012. Appassionato di Direzione Corale sta perfezionando la sua formazione anche in questo campo
Vôs de mont

Vôs de mont

Coro a voci pari di Tricesimo (UD), fondato dal direttore Marco Maiero, propone canti originali che trovano diffusa accoglienza nel repertorio dei cori popolari italiani

Marco Maiero

Diplomato in trombone, il suo percorso nella musica corale è legato al Vôs de mont, dei cui canti è compositore e autore. La sua musica si ispira alla corrente del canto d’autore popolareggiante

Uno speciale ringraziamento

Partner

Con il Patrocinio del Comune di Cagliari

Comune di Cagliari
Cagliari Capitale Europea della Cultura
Provincia di Cagliari
Regione Autonoma della Sardegna
Fondazione Banco di Sardegna
CTM spa
Assoturismo
Motomar Sarda