Laboratorio per Direttori di Coro – X edizione

L’officina degli attrezzi per i maestri di oggi e di domani!

Terzo anno di ripresa per questo progetto annuale iniziato nel lontano 2005 che, in 9 edizioni, con 145 direttori partecipanti, ci fa sperimentare quanto importanti siano sia le competenza del direttore sia la consapevolezza dei cantori che danno vita allo strumento coro.

Alla guida dei lavori Pier Paolo Scattolin, con quattro diversi cori-laboratorio a disposizione, due a voci miste, due a voci bianche.

Il Laboratorio per Direttori di Coro prosegue nel suo intento di offrire una esperienza molto pratica e concreta, alla presenza costante dello strumento-coro, con l’intento di rispondere in modo semplice e diretto alle tante domande e alle esigenze piccole e grandi che i direttori di coro si pongono nello svolgersi concreto della loro attività.

Ogni direttore o direttrice partecipante potrà scegliere due brani tra quelli proposti. Il suo lavoro consisterà nel comprenderne il significato e le strutture musicali e nel dirigerlo durante le prove, con il supporto e la guida del maestro Scattolin. Data la presenza di cori dalle fisionomie musicali differenti si suggerisce di variare la scelta dei propri brani in modo da poter lavorare con diversi gruppi.

Al termine dei lavori, direttori e direttrici dirigeranno i brani da loro studiati in un concerto conclusivo aperto al pubblico della città.

Calendario e attività
Venerdì 5 luglio 2024
10.00-13.00 analisi dei brani, suggerimenti tecnici, suggerimenti di prassi corale
15.30-17.00 analisi dei brani, suggerimenti tecnici, suggerimenti di prassi corale
17.30-21.30 concertazione e direzione con i cori

Sabato 6 luglio 2024
09.00-13.30 concertazione e direzione con i cori
16.30-19.30 concertazione e direzione con i cori

Domenica 7 luglio 2024
09.00-13.30 concertazione e direzione con i cori
16.00-19.00 prova generale
20.00 Concerto Conclusivo

Il repertorio

Con il coro Ad libitum
W. Byrd (1543 – 1623), Ave verum
W. A. Mozart (1756-1791), Ave verum
C. Gounod (1818-1893), Ave verum
H. Arlen (1905-1986) (elab. M. Hayes), Over the rainbow (SSAA)
P. Allori (1925-1985), Ave verum

Con il coro Studium Canticum
E. Elgar (1857-1934), Lux aeterna
M. Maiero (1956), Carezze
S. Sentinelli (1958), Scivolando sui muri dei nostri grigi corpi
C. Gentilini (1974), Memorie
M. Da Rold (1976), Ubi caritas (TTBB)
I. Antognini (1993), Agnus dei (SSAA)

Con il coro Scuole in Coro
B. Joel (1949), (elab. K. Shaw), And so it goes
K. Lange (1950), Llámame cuando puedas
I. Cavalca (1965), Il serpente bidone (junior)
P. La Rosa (1971), La gallinella bianca (junior)
G. Susana (1975), Sembra la pioggia
O. Gjeilo (1978), Tundra
D. Beam (1994), I see the moon (junior)

Costi di partecipazione
Il costo di partecipazione per i direttori effettivi (in numero massimo di 10) è di € 120, per i direttori uditori (in numero illimitato) è di € 80. Per i primi due iscritti non residenti in Sardegna l’Associazione compartecipa alle spese, fissando il costo di partecipazione a € 50.
I costi di vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti.

Per iscriversi
Compila la domanda di iscrizione, con gli allegati richiesti, ed invia ad associazione@studiumcanticum.it.
La scadenza per le iscrizioni è il 15 giugno 2024.
Le partiture dei brani in programma verranno inviate all’atto della iscrizione.